Seleziona una pagina

Pensieri e Parolacce

Gen 2006

Mentre Berlusconi e Fassino litigano ad un incrocio e mentre il freddo entra nelle ossa e finalmente ci fa capire quanto sia grande la sofferenza per i poveri sofficini findus , io mi isolo dal mondo e sogno delle cose che mi stupiscono.
A me non era mai passato per la mente di prendere un bue e un asinello e di sostituirli ad una comoda caldaia della Vaillant, eppure nel passato remoto a qualcuno venne questa geniale idea rivoluzionando la teoria che l’alito non è solo pesante ma anche utile.
Ma non mi risulta che quel qualcuno abbia ricevuto dei Nobel per l’Energia Alternativa.
Tutto ciò mi fa pensare che neppure Munrua , un maasai di 35 anni, potrà sperare di ricevere qualche riconoscimento per avere avuto l’idea di usare un guscio di cocco ricoperto di sterco di vacca per mantenere l’acqua fresca e senza scadenza . E’ una sorta di termos e Munrua ne va fiero. Non so a quale Nobel potrebbe candidarsi , forse al Nobel per la vita. Tornando al bue e all’asinello , senza dubbio questo tipo di sistema di riscaldamento aveva i suoi pregi e difetti.
Non aveva ad esempio un termostato in grado di decidere quando fare alitare i due animali e neppure aveva un telecomando elettronico per dare ordini a distanza.
Il telecomando era manuale e consisteva in una fionda con la quale si scagliavano dei sassi sul sedere dei due poveri animali i quali alitavano dal fastidio e dallo spavento.

Non so perché vi stia raccontando queste cose, forse perché non ho il coraggio di dirvi che un parlamentare in Italia guadagna mediamente 22 mila euro mensili oltre ad avere praticamente tutto gratis, dal treno all’aereo, dalla pedicure al ristorante, dal cinema alla discoteca …. Possono vedere le partite gratis con gli occhiali da vista gratis. E i parlamentari sono circa MILLE …. Garibaldi andrebbe su tutte le furie ?
Non approfondisco il discorso per vergogna e rabbia ma al pensiero che ogni mese quei parassiti dell’umanità sottraggono dalle nostre tasche un minimo garantito di oltre 4 MILIARDI di LIRE … mi sento come dopo aver mangiato le cozze con la nutella. Mi viene un po’ di nausea.

E sono stato molto leggero nei conti !!!

Quanti buoi e quanti asinelli potremmo comprare mandando a casa anche un solo di quei parlamentari inutili ?
Sapete quanti pozzi d’acqua si potrebbero costruire mandandolo a “fanculo” ?
11 pozzi d’acqua ogni mese !!!
132 pozzi da’acqua ogni anno !!!
Questi pozzi darebbero l’acqua e la vita a circa 7 mila persone ogni anno

Al pensiero che ho lavorato 11 anni per riuscire a dare l’acqua …. a 3 parlamentari per un anno !!!!!
Mi viene da dire altre parole non adatte neppure ad un pubblico adulto.
Ed ecco allora la mia idea per raccogliere fondi e per fare la vera solidarietà.
Smettere di versare soldi in beneficenza e mandare a casa un parlamentare all’anno !
Lo so .. è utopia … mi sa che io e i miei amici continueremo a raccogliere fondi nella solita maniera.
Scusate lo sfogo.

  • L’Italia ha un sistema bicamerale perfetto composto in totale da 945 tra onorevoli e senatori che costa ogni mese per ognuno dei “nostri dipendenti”circa 12 mila euro solo di stipendio ciascuno.
    Tutti questi salari, sommati a quelli di una quarantina tra ministri e vice,
    ci costano in totale ogni anno 144 milioni di euro.
    Benefit e rimborsi esclusi.